Comunicato Stampa

ARCHIVIAZIONE DEL PROCEDIMENTO SUI FONDI PER PALAZZO SPINOLA A TAGGIA

Con provvedimento del 24.01.2018, l’Ill.mo Giudice per Le Indagini Preliminari del Tribunale di Imperia, in accoglimento della richiesta formulata dalla Procura, ha disposto l’archiviazione del procedimento penale avviato, nell’Agosto 2016, nei confronti della Cooperativa “Il Cammino” in merito alla gestione dei fondi per Palazzo Spinola a Taggia, nel quale risultava indagato anche il Vescovo della Diocesi di Ventimiglia – San Remo, S.E. Mons, Antonio Suetta.

Come si evince dalla richiesta di archiviazione formulata dalla Procura, “la notizia di reato è infondata”.

L’archiviazione del procedimento è stata, dunque, disposta dal G.I.P. sulla base delle considerazioni e motivazioni espresse dal Pubblico Ministero, attesa e rilevata l’infondatezza della notizia di reato.

S.E. Mons. Vescovo manifesta la propria gratitudine e riconoscenza per il qualificato operato della Magistratura nel quale ha sempre confidato, ringraziando anche quanti, in questa delicata vicenda, Lo hanno, con affetto, amicizia e solidarietà, sostenuto ed incoraggiato.

La Diocesi di Ventimiglia-San Remo esprime al Suo Vescovo rinnovata stima, fiducia e fedeltà affinchè possa continuare, con animo lieto e sereno, a condurre il popolo di Dio lungo le strade del Regno.

Precedente

La Lectio con il Vescovo

Successivo

Sesta Domenica del Tempo Ordinario

Categorie notizie