Estate… in Azione Cattolica

Pronti e via..  estate in Azione cattolica!

Due i grandi appuntamenti durante l’estate del settore giovani dell’ Azione cattolica diocesana: il campo giovanissimi che si terrà dal 21 al 28 luglio e il grande ritorno del campo giovani dal 29 agosto al 1 settembre, entrambi presso la case diocesane per campi  di Ormea (CN). 

Gli educatori delle parrocchie di San Giovanni Battista di Ospedaletti, Santi Giacomo e  Filippo di Taggia, le parrocchie di Sanremo di Santa  Maria degli Angeli, Nostra Signora del Rosario, Nostra Signora della Mercede, San Siro e Natività di Maria Vergine-Villetta,  con l’equipe giovani diocesana e con la preziosa guida dell’assistente del settore don Martin Loza Perez e dell’assistente unitario don Alessandro Ghersi, sono al lavoro da molti mesi per rendere il campo un momento di crescita, condivisione e comunione che lasci il segno in ciascuno dei partecipanti, sia giovani che educatori.

“Sensazionale”, il titolo della proposta formativa che, a partire  dai cinque sensi, possa offrire ai giovanissimi una visione diversa, un modo di guardare sé stessi, l’altro e il mondo da un punto di vista particolare e originale che lasci spazio alle cose significative, senza dimenticarsi quel valore aggiunto che caratterizza l’essere di Ac: “tessere”  legami belli.

A fine agosto, con un ritorno all’esperienza estiva, i giovani,  faranno tesoro del verbo ABITARE che ci accompagnerà durante l’anno associativo che prenderà il via da settembre; si interrogheranno su cosa significhi veramente “abitare”, nella particolare accezione della dimensione missionaria che caratterizza la fine del triennio 2017-2020, lasciandoci guidare da una domanda: “Sono un vero testimone del mio cammino?” Ma soprattutto: “A che punto sono del mio cammino?”  In questo modo,  lasciandoci guidare da alcuni testimoni molto speciali si farà esercizio di discernimento e di vera esperienza della Parola di Dio.  

Naturalmente, oltre alle proposte diocesane, ci saranno le esperienze delle diverse parrocchie che renderanno rigenerante il periodo che precede la ripresa delle attività.   

Quindi un’estate ricca di esperienze in vero stile di Azione cattolica, già proiettati in un anno associativo dove le iniziative e le proposte ci inviteranno ad  “abitare” con lo spirito “in uscita” al quale ci invita Papa Francesco, le realtà quotidiane ma ci inviteranno anche a momenti straordinari e fuori dal comune che ci faranno dire: “Sì, ci voglio essere anch’ io!”

Laura Ferrari

Precedente

San Siro in festa

Successivo

Gli Amici di Enrica per la Caritas

Prossimi appuntamenti
diocesani in programma


Agenda appuntamenti diocesani

RSS notizie dalla SANTA SEDE

  • Rinunce e nomine 17 Luglio 2019
    Nomina del Vescovo di Foz do Iguaçu (Brasile) Nomina del Vescovo di Bonfim (Brasile) Nomina di Ausiliare di Porto (Portogallo)   Nomina del Vescovo di Foz do Iguaçu (Brasile) Il Santo Padre Francesco ha nominato Vescovo di Foz do Iguaçu (Brasile) S.E. Mons. Sérgio de Deus Borges, trasferendolo dalla Sede titolare vescovile di Gergi e […]

RSS Notizie dalla CEI

  • Donne, salute, educazione: una mano tesa verso il Sud del mondo 16 Luglio 2019
    74 progetti sono stati finanziati a luglio dal Comitato per gli interventi caritativi stanziando, dai fondi 8xmille, oltre 13 milioni di euro. Donne, sanità, scuola ed ecologia tra le priorità.
  • Annuncio per tutti, nessuno escluso 15 Luglio 2019
    Dal 15 al 19 luglio ad Assisi un Corso di formazione organizzato dal Settore dell’Apostolato Biblico e dal Settore della Catechesi delle persone disabili dell’Ufficio Catechistico Nazionale.