Lettera Pastorale 2020

Novità in libreria

Indicazioni per le Celebrazioni

Riservato al Clero

Almanacco

Annuario 2019

Annuario 2019

Vademecum Amministrativo 2020

Vademecum Amministrativo 2020

Bilancio Diocesano 2019

Rendicontazione 8×1000 anno 2019

Rendicontazione 8×1000 anno 2019

GMG – Lo spot dei giovani

Con simpatia, una colonna sonora avvincente, qualche effetto speciale e la partecipazione di monsignor Suetta, quest’anno l’invito ufficiale alla giornata mondiale della gioventù (GMG) della diocesi di Ventimiglia – San Remo arriva attraverso il web e il neonato canale diocesano youtube.
Un piccolo mistero da risolvere per i protagonisti del divertente filmato che li vede letteralmente inseguiti dalla data dell’8 aprile 2017. Anche i loro cellulari ricevono telefonate da un numero che nessuno ha tra i propri contatti «08042017».

Il significato di questa «invasione» è spiegato dal vescovo Suetta che, arrivando in macchina durante l’ultima scena del video, invita i giovani della diocesi all’appuntamento «Grandi cose ha fatto in me l’Onnipotente», organizzato dal servizio e dall’equipe di pastorale giovanile guidata da don Claudio Fasulo, presso la parrocchia Nostra Signora della Mercede di San Remo.
«La GMG – spiega il Vescovo – sarà un’occasione per stare insieme, per pregare, per divertici, per chiarirci qualche dubbio di fede dialogando insieme». E la diocesi si è attrezzata per accogliere un grande numero di giovani, come viene svelato dal video youtube nel finale.
Nato dall’idea di un seminarista di Bordighera, Stefano Trucchi, il video ha visto la collaborazione di Mattia e Sara Piantoni, Gabriele Bodda, Stefano Crotta, Silvia Vivaldi e Anna Piglia ed è stata l’occasione per inaugurare l’utilizzo dei social network da parte della nostra diocesi.

E proprio sui social la pastorale giovanile conta molto per documentare l’evento dell’8 aprile e potersi confrontare con più alto numero possibile di ragazzi anche successivamente. L’iniziativa inviterà i ragazzi anche a gesti concreti di solidarietà: le offerte raccolte saranno infatti destinate alla pastorale giovanile della città di Teramo, colpita dal terremoto. Il filmato, che ha raccolto diverse centinaia di visualizzazioni già nel primo giorno della messa in rete, rappresenta una testimonianza di come la Chiesa abbia la necessità di un’evangelizzazione che utilizzi anche le nuove tecnologie per raccontare la bellezza dell’avventura cristiana alla ricerca di Gesù.

Un sito dedicato alle attività dell’equipe diocesana sarà presentato nel mese di maggio, mentre già da ora il programma della giornata è a disposizione sul sito diocesiventimiglia.it.

Potete visionare il filmato qui sotto…

Precedente

La Domenica della Carità

Successivo

A Genova con il Papa