ICR 2018 – le proposte di formazione

Un nuovo anno di attività e di impegno per i docenti di religione cattolica della Diocesi. Venerdi 5 ottobre incontro di presentazione del nuovo corso di aggiornamento, dal titolo: «I linguaggi dell’educazione». Il corso nasce da una collaborazione dell’Ufficio scuola diocesano e la Federazione italiana scuole materne (Fism).

L’argomento è stato proposto, alla fine dello scorso anno, dagli stessi insegnanti, che si sono più volte interrogati sulle strategie e linguaggi da utilizzare per trasmettere il bagaglio culturale cristiano alle nuove generazioni. La complessità dei vari linguaggi verrà affrontata da relatori qualificati: il direttore dell’Istituto di scienze religiose (Issr) di Milano Don Alberto Cozzi, il direttore dell’Issr di Albenga Don Gabriele Corini, la calustrale suor Maria Gloria Riva, la pedagogista Anna Maria Repetto ed il dottor Nicola Incampo. I contributi richiesti ai relatori approfondiscono vari aspetti, da quello cristologico–biblico, alla pedagogia, all’arte e alla legislazione scolastica.

La formazione dei docenti non si esaurisce con le dieci ore del corso, ma sarà completata, da cinque ore di attività di aggiornamento nella scuole dove sono stati nominati e cinque ore di partecipazione ad altri eventi o attività diocesane segnalate dall’ufficio. Insieme al corso sono stati presentati i servizi di supporto metodologico–didattico e di gestione d’aula nati lo scorso anno per sostenere i docenti che desiderano superare delle difficoltà nell’insegnamento o maturare nella loro professionalità.

Il cammino proposto dall’ufficio scuola, che include tutte le atttività presentate, è un’occasione preziosa per ogni insegnante, perchè gli permette di continuare la formazione permanente e di sentirsi parte di un gruppo, nel quale trovare sostegno e nuovo entusiasmo.

di Anna Gioeni

SCARICA LA LOCANDINA CON IL PROGRAMMA DEI CORSI

Precedente

Ritorna Percorso. Con Suetta e Lanteri Laura

Successivo

Seminario in gita a Verdon

Categorie notizie