La mostra Caritas arriva a Sanremo

La Caritas Diocesana di Ventimiglia-Sanremo organizza da giovedì 10 a martedì 30 gennaio l’esposizione della Mostra fotografica “Migrant bodies” (CORPI MIGRANTI) di Max Hirzel.
La Mostra è ospitata a Sanremo presso la sede del CLUB TENCO, negli ex magazzini ferroviari, Lungomare Italo Calvino.

Max Hirzel spiega che “la Mostra fotografica Migrant bodies è stata ispirata da Alpha, un ragazzo del Camerun, che mi ha raccontato: «Nel deserto vidi una tomba, era di una ragazza di Douala, e mi chiesi se suo papà e sua mamma, i suoi fratelli e le sorelle sapessero che la loro bimba è là. O se stessero dicendo a loro stessi che fosse altrove, in Belgio, Canada, Italia… loro stavano sognando. Mentre la loro figlia era seppellita da qualche parte nella sabbia…». Incontrai Alpha a Bamako, nel 2011. L’idea di lavorare sulla gestione dei corpi dei migranti deceduti, in qualche modo risale a quel giorno e alle sue parole. Ho iniziato dai cimiteri, volevo capire dove e come sono sepolti, quanti hanno un nome o cosa, in mancanza.”

La Mostra ci offre l’opportunità di fermarci un momento a riflettere, a pensare alla migrazione come evento che coinvolge singole persone, andando in profondità, oltre i numeri e le statistiche. Figli, fratelli, mamme, papà… che troppe volte non danno più notizie ai loro familiari, lasciandoli nell’incertezza e senza la possibilità di seppellire e piangere i propri cari.
La Mostra può consentirci di dedicare un po’ di tempo ad interrogarci su questo fenomeno “che è sempre” esistito” ma che cambia e ci interpella in modi diversi e ci chiede di essere affrontato con compassione e ragionevolezza, partendo dalla dignità delle persone e dal rispetto dei diritti umani, nel nostro Paese, in Europa e soprattutto nei Paesi di transito e provenienza.

Precedente

Battesimo del Signore

Successivo

Venerdì 11 – La Lectio con il Vescovo

Prossimi appuntamenti
diocesani in programma


Agenda appuntamenti diocesani

RSS notizie dalla SANTA SEDE

  • Rinunce e nomine 23 Aprile 2019
    Rinuncia del Vescovo di Goma (Repubblica Democratica del Congo) e nomina del successore Il Santo Padre Francesco ha accettato la rinuncia al governo pastorale della diocesi di Goma (Repubblica Democratica del Congo), presentata da S.E. Mons. Théophile Kaboy Ruboneka. Il Papa ha nominato Vescovo della medesima diocesi S.E. Mons. Willy Ngumbi Ngengele, M. Afr., finora […]

Informazioni Privacy