Lourdes 2017

“L’anima mia MAGNIFICA il Signore”

Maria, nel Magnificat, ringrazia per il dono della vita che nasce nel suo grembo. E’ Dio stesso che si impegna in questo piccolo Gesù: “il mio spirito esulta in Dio mio Salvatore”. Dal grembo della madre sino al tempo dei capelli bianchi, la vita è una meraviglia,
un dono di Dio!

In tutto il Vangelo e nella storia della chiesa, il Signore agisce guarendo i malati. In particolare Egli mostra loro la sua tenerezza attraverso il volto di Maria, la madre che partorisce e apre sempre un cammino fino ai piedi della croce, dove riassume in sé stessa tutta la fede della Chiesa.

Lei è “salus infirmorum”, salute degli infermi, lei è quella che accoglie e trasmette il dono di Dio, il dono della vita. Ne sono testimoni le guarigioni avvenute a Lourdes dal tempo delle apparizioni.

SCARICA IL PIEGHEVOLE DEL PELLEGRINAGGIO DIOCESANO

SCARICA IL MANIFESTO GRANDE FORMATO DEL PELLEGRINAGGIO DIOCESANO

Precedente

Affidamento della Diocesi a Maria

Successivo

Commissione famiglia