Madonna della Costa, pronti per la festa

La festa della Madonna della Costa, Protettrice di Sanremo, coincide con la solennità dell’Assunta, che è il punto più alto di arrivo della vicenda umana di Maria.

Questo appuntamento, che si celebra da secoli, vuole essere un’occasione per ravvivare la spiritualità dei sanremesi e di quanti giungono in città in questo periodo dell’anno. In un contesto frenetico e spesso alienante, guardare a Maria ci consente di fare memoria della presenza e dell’azione di Dio nella nostra vita. La secolarizzazione del nostro tempo, infatti, non riesce ancora a scalfire la devozione alla Vergine Madre. Per questo motivo abbiamo proposto un programma che si articola tra appuntamenti di fede, cultura e tradizione. Inaugureremo le celebrazioni con la processione della venerata immagine della Madonna della Costa lunedì 5 agosto alle 21, da piazza Cassini passando per i tipici “caruggi” della Pigna, accompagnati dalla banda di Verezzo.

Desidero sottolineare, poi, la generosa presenza del nostro vescovo, che ha scelto di offrire la sua meditazione per tutti i giorni della Novena, dal 6 al 14 agosto, e presiederà il Pontificale del 15 agosto alle 11. Ringrazio i confratelli sacerdoti di Sanremo che anche quest’anno animeranno i pellegrinaggi in Santuario delle loro comunità, evidenziando in questo modo il legame che ci unisce a Maria.

Desidero segnalare anche la proposta originale del Concerto lirico del Coro di Andora, accompagnato dal Corpo di ballo, che martedì 13 agosto alle 21 sul sagrato del Santuario proporrà “In-canto sotto le stelle” con brani della tradizione operistica internazionale. Le manifestazioni si svolgeranno con il patrocinio del Comune di Sanremo che curerà anche la cerimonia di nomina dei Consoli del Mare e i fuochi al Porto vecchio del 14 agosto sera.

Giuseppe Puglisi, Rettore del Santuario

SCARICA IL PROGRAMMA

Precedente

U Buletin – numero 21

Successivo

Nove ragazze in Senegal

Prossimi appuntamenti
diocesani in programma


Agenda appuntamenti diocesani

Richiedi “U Buletin”

RSS Notizie dalla CEI

Diocesi Help Desk