Diocesi Ventimiglia – Sanremo

sito della Diocesi di Ventimiglia Sanremo

Curia Vescovile - Villa Santa Giovanna d’Arco
Via Carlo Pisacane, 2 18038 San Remo

Parrocchie in rete

Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

Sette piccole comunità dell’entroterra e in val Nervia (nella foto): Apricale, Bajardo, Castel Vittorio, Ceriana, Dolceacqua, Isolabona e Rocchetta Nervina. Una parrocchia più grande, quella di Camporosso: insieme per condividere l’esperienza formativa e catechistica durante un campo scuola colune che si terrà nella casa diocesana di Ormea dal 6 al 12 agosto prossimo.

Si è scelto di collaborare per poter far vivere un’esperienza bella di vita comune, di preghiera e di Chiesa alle famiglie (genitori inclusi!) i cui figli hanno frequantato la seconda elementare sino a quelli che hanno terminato la terza media.

Il tema del campo è catechistico e s’intitola: «Il Dio della promessa». Si è deciso di seguire a livello di contenuti quanto è proposto dai catechismi della Cei per i bambini ed i ragazzi. La proposta consiste in un vero e proprio viaggi dentro la Bibbia, per scoprire le figure più importanti dell’Antico Testamento: Abramo, Isacco, Giacobbe, Mosè, Davide. Accanto a questo lavoro di conoscenza della Sacra Scrittura vi è il desiderio di aiutare ogni partecipante, sia giovane sia adulto, a scoprire il progetto unico ed irripetibile che Dio ha su ciascuno. «Hai già qualche progetto sulla tua vita? Che cosa desideri fare? E oggi quali sono le tue responsabilità più importanti? Tra i tuoi progetti, Dio in quale modo è presente? Preghi, ma forse ti capita di sentirlo lontano?»: sono queste solo alcune fra le domande che animeranno l’approfondimento e la discussione nei gruppi.
Ovviamente non mancheranno i momenti di svago, di gioia e di festa, che serviranno a ritrovare la giusta armonia con se stessi, gli altri, il creato e Dio.
Questa iniziativa è un piccolo granello di senape, che ha incominciato a germogliare nel terreno del cuore dei sacredoti, seminaristi ed educatori che hanno scelto di mettere insieme le loro risorse per continuare ad evangelizzare nonostante la povertà dei mezzi e delle risorse che sono disponibili.

Prima della partenza vi saranno delle giornate di sensibilizzazione nelle varie comunità non soltanto per far conoscere l’iniziativa, ma soprattutto per diffondere quel desiderio di uscire insieme nel campo e di lavorare insieme per l’unico Padrone della vigna.

Al ritorno dal campo vi saranno altre iniziative per non perdere quel clima di fraternità e di amicizia, che può aiutare il cammino delle nostre parrocchie dentro i sentieri della nostra comunità diocesana.

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.

Precedente

Millesimo. Affrettarsi!

Successivo

L’Assunta alla Costa