PerCorso, il resoconto

Un incontro volto a scardinare pregiudizi e luoghi comuni su come viene letta la famiglia musulmana dalla cultura occidentale: questa è stata la linea scelta da Ilhamallah Chiara Ferrero, segretario generale della comunità islamica italiana, che ha partecipato all’incontro di «Percorso» di martedì scorso a villa Giovanna d’Arco. Occasione utile anche per incontrarsi con i membri della comunità musulmana di Ventimiglia presenti all’evento della scuola di formazione alla vita politica.

«Noi islamici avvertiamo in questa società secolarizzata le stesse difficoltà che vediamo segnalate dai cattolici: dalla crisi della visione comune del bene, che oggi è sempre più soggettivo, e un impoverimento dei rapporti e delle identità, perchè anche nell’Islam ci sono persone che si professano a voce ma che nella vita non praticano.

Inoltre nella nostra riflessione tradizionale mancano categorie di confronto con la secolarizzazione e l’ateismo che possono acutizzare questi problemi». Ma a parte le difficoltà l’atteggiamento della dottoressa Ferrero è positivo: «Fa sorridere che si chieda alle fedi religiose di dare appoggio alle visioni moderne della famiglia e delle relazioni affettive. La fede protegge il deposito divino che ha ricevuto e non può modificarlo, proprio perchè essa esiste per difenderlo. E per l’Islam ogni relazione, ma soprattutto la famiglia fondata sul matrimonio, è lo strumento che permette di percepire l’amore di Dio». Nell’incontro con il pubblico sono state utili le risposte della relatrice per rivedere alcuni preconcetti sull’Islam. «La poligamia è quasi in disuso ormai e, dove ancora si trova, esistono norme di tutela per le donne e i loro diritti.

Come è facile tacciare di iper controllo l’uomo che accompagna sempre la donna: in alcune tradizioni uomini e donne vivono per molto tempo separati e, quando possibile, desiderano condividere insieme ogni momento».

Precedente

1000 libri… e orari Biblioteca

Successivo

I bambini, il film Coco e il senso della vita

Prossimi appuntamenti
diocesani in programma


Agenda appuntamenti diocesani

RSS notizie dalla SANTA SEDE

  • Comunicato della Sala Stampa: Udienza al Presidente della Repubblica di Lettonia 25 Aprile 2019
    Testo in lingua italiana Traduzione in lingua inglese Traduzione in lingua spagnola Testo in lingua italiana Nella mattinata di oggi, giovedì 25 aprile 2019, il Santo Padre Francesco ha ricevuto S.E. il Sig. Raimonds Vējonis, Presidente della Repubblica di Lettonia, il quale si è successivamente incontrato con il Rev.mo Mons. Antoine Camilleri, Sotto-Segretario per i […]
  • Udienza ai Membri della Federazione Italiana Associazioni Sordi (FIAS) 25 Aprile 2019
    Alle ore 12.10 di questa mattina, nella Sala Clementina del Palazzo Apostolico, il Santo Padre Francesco ha ricevuto in Udienza i Membri della Federazione Italiana Associazioni Sordi (FIAS). Pubblichiamo di seguito il discorso che il Papa ha rivolto ai presenti nel corso dell’Udienza: Discorso del Santo Padre Cari fratelli e sorelle, buongiorno! Saluto tutti con […]
  • Udienza ai Giovani della Diocesi di Aire et Dax (Francia) 25 Aprile 2019
    Discorso del Santo Padre Traduzione in lingua francese Alle ore 11.50 di questa mattina, nella Sala del Concistoro del Palazzo Apostolico Vaticano, il Santo Padre Francesco ha ricevuto in Udienza i giovani della Diocesi di Aire et Dax (Francia). Pubblichiamo di seguito il discorso che il Papa ha rivolto ai presenti nel corso dell’incontro: Discorso […]

Informazioni Privacy