Percorso, seconda serata

Martedì 14 novembre, alle ore 20,45, nei locali di Villa Giovanna D’Arco, a Sanremo, si terrà il secondo appuntamento con l’iniziativa culturale «Percorso».
Organizzato dall’ufficio diocesano delle comunicazioni sociali e dalla Pastorale dei problemi sociali e del lavoro, «Percorso» vuole essere, per il vescovo Suetta, una primaria scuola di formazione politica per tutti i cristiani della diocesi impegnati nel sociale.
Il motivo ispiratore degli incontri è la «Lettera a Diogneto», testo patristico dell’alba dell’era cristiana, ancora attuale e molto concreto per indicare il posto che la chiesa deve occupare nella società per essere «lievito evangelico».

L’incontro di novembre, dal titolo «Il servizio della politica è una vocazione?», si rifà al capitoletto «Non abbandonare la polis» della lettera.

Interverranno Paolo Maria Floris, segretario generale del comune di Castel Gandolfo e Guido Castelli, sindaco di Ascoli Piceno che porteranno la loro esperienza di amministratori in questi tempi di grande sfiducia dell’opinione pubblica verso chi riveste cariche istituzionali, cosa che scoraggia anche molti cristiani laici dal lavorare nella cosa pubblica.

Precedente

Formazione del Clero

Successivo

Sussidio di Avvento – Catechesi