Visita Pastorale a Bajardo

Giorni intensi per la Parrocchia di San Nicolò da Bari in Bajardo, che Venerdì 31 Agosto e Sabato 1 Settembre ha accolto il nostro Vescovo Antonio in visita pastorale.
La visita si è aperta con l’incontro con gli anziani della casa di riposo, svoltosi in un clima raccolto ma allo stesso tempo familiare, permeato dai ricordi di vita vissuta degli ospiti, dalla benedizione particolare accompagnata da parole incoraggianti di Mons. Suetta e conclusosi con un piccolo momento di convivialità.

Successivamente è avvenuto l’incontro con l’amministrazione civica di Bajardo presso la sala del consiglio comunale.

Sono state rivolte a Mons. Suetta, oltre ai saluti da parte delle autorità ed alla gratitudine per tale incontro, parole di presentazione delle attività del comune, del suo territorio, della sua storia, ma anche dei problemi, delle ansie e delle preoccupazioni a cui la stessa amministrazione deve far fronte chiedendo a sua Eccellenza parole di speranza e di vicinanza.
Monsignor Vescovo ha risposto sottolineando l’importanza dei piccoli comuni dell’entroterra, i quali sono autentiche risorse per la società attuale, e che quindi l’attenzione politica per questi deve essere particolarmente tenuta a cuore, rimarcando il potenziale da valorizzare e il patrimonio da salvaguardare. Infine ha impartito ai presenti la sua benedizione.
Il primo giorno della visita pastorale si è concluso con l’incontro con il consiglio pastorale parrocchiale ed una cena aperta a tutto il paese, in modo particolare ai ragazzi ed alle famiglie che hanno partecipato alle attività estive organizzate dalla parrocchia.

Il secondo è ultimo giorno è stato caratterizzato da due momenti liturgici: prima l’amministrazione presso la chiesa parrocchiale della Cresima e la prima comunione di due bambini del paese, poi la recita dell’Angelus presso il Santuario della Madonna di Berzi, riaperto dopo due anni di chiusura forzata.

Istanti carichi di emozioni espressi dal Vescovo al termine della visita pastorale, il quale ha evidenziato la particolare e bella presenza allo stesso tempo di umanità e Vangelo nel tessuto sociale di Bajardo, ringraziando per la calorosa accoglienza e ribadendo la sua vicinanza e il suo ricordo nella preghiera.

Andrea Penna

Precedente

Nomine e decreti – 4 settembre 2018

Successivo

Appuntamenti per il Clero

Categorie notizie