Chiesa Cattolica, IN Evidenza, Vescovo

Messaggio del Vescovo Antonio per il Sinodo

PER UNA CHIESA SINODALE: COMUNIONE, PARTECIPAZIONE E MISSIONE
«scrutare i segni dei tempi ed interpretarli alla luce del Vangelo» (GS, n. 4)

Carissimi Presbiteri e Diaconi,
carissimi Fedeli della Diocesi di Ventimiglia – San Remo,


Sono stati pubblicati i due documenti fondamentali della prima fase sinodale.

Dalle parole-chiave, disseminate in tutto il vademecum (ascolto, inclusione, partecipazione, sogno, speranza, novità,
cambiamento, stereotipi, pregiudizi, dialogo, riconciliazione, condivisione, periferie, discernimento,
accessibilità, equità, corresponsabilità), troviamo l’intonazione per incominciare una cammino, che, a partire
dalle Chiese particolari e dalle singole Parrocchie, giungerà a coinvolgere tutta la Chiesa.


Come previsto il Sinodo sarà ufficialmente aperto in ogni Diocesi la prossima domenica 17 ottobre 2021:
per la nostra Diocesi la solenne celebrazione avrà luogo nella Basilica Concattedrale di San Siro in
Sanremo alle ore 15.30.
Alla S. Messa di apertura del Sinodo sono invitati i Presbiteri e i Diaconi, i
catechisti, gli educatori e gli operatori pastorali in rappresentanza di ogni comunità parrocchiale,
associazione, gruppo e movimento della nostra realtà diocesana.


La fase diocesana durerà fino al mese di aprile 2022: tutte le realtà parrocchiali saranno coinvolte
nell’attività sinodale mediante le risposte da dare ad un questionario predisposto dalla Santa Sede.

Il lavoro svolto dalle Parrocchie troverà un momento di sintesi nei Consigli Pastorali Vicariali, nel Consiglio
Presbiterale e, infine, in un’Assemblea Diocesana, che sarà convocata nel prossimo mese di aprile prima di
inviare alla Santa Sede il risultato della consultazione. “La sintesi che ciascuna Chiesa particolare elaborerà
al termine di questo lavoro di ascolto e discernimento costituirà il suo contributo al percorso della Chiesa
universale” (DP n. 32). Per un anno le Chiese locali continueranno questo lavoro di consultazione secondo le
indicazioni del vademecum e, finalmente, nell’ottobre 2023 ci sarà la XVI assemblea di tutti i Vescovi del
mondo a Roma.


Il Documento preparatorio suggerisce dieci nuclei tematici, che fin d’ora affido alla preghiera e alla
riflessione della nostra Chiesa di Ventimiglia – San Remo:

a) i compagni di viaggio;

b) ascoltare;

c) prendere la parola;

d) celebrare;

e) corresponsabili nella missione;

f) Dialogare nella Chiesa e nella società;

g) Con le altre confessioni cristiane;

h) autorità e partecipazione;

i) discernere e decidere;

l) formarsi alla sinodalità.


Invito a leggere il documento preparatorio pubblicato sul sito diocesano disponendo la mente e il cuore a
donare il proprio contributo di riflessione e discernimento all’interno della propria comunità ecclesiale.
Successivamente, con la guida del Vademecum, anche la nostra Diocesi avvierà il processo sinodale di
consultazione.


Preghiamo il Signore affinché guidi la sua Chiesa ad un ascolto attento e fedele della divina Parola e la
conduca a leggere le sfide del tempo presente e ad un autentico discernimento pastorale attingendo preziosi
riferimenti dottrinali dal tesoro della sua tradizione liturgica e magisteriale.


L’esperienza bimillenaria del cammino del Popolo di Dio, fecondato dal sangue di innumerevoli martiri,
illuminato dal fulgido esempio della schiera dei santi e sostenuto dalla loro intercessione, costituisca un
riferimento sicuro per annunciare anche oggi ad un mondo, sempre più smarrito e confuso, il Cristo, unica
salvezza e speranza, ieri, oggi e sempre (cfr. Eb 13, 8).


La Vergine Maria, Madre della Chiesa, vegli su pastori e fedeli e guidi i nostri passi sulla via del Vangelo
Ventimiglia, 8 settembre 2021.

Festa della Natività della Beata Vergine Maria.

+ Antonio Suetta
Vescovo di Ventimiglia – San Remo