Lutto – don Franco Percivale è tornato questa notte alla casa del Padre

Mercoledì 14 aprile i funerali a Bussana, Parrocchia del Sacro Cuore, alle ore 15,30

Laici

Rinnovo delle cariche sociali al Serra Club

Una bella serata in fraternità e amicizia è stata quella passata con i “nostri” seminaristi per il passaggio delle consegne al nuovo direttivo del Serra Club Sanremo. Dopo una toccante cerimonia, accompagnata dal coro in gregoriano dei seminaristi, dove Mons. Vescovo ha conferito la grazia del sacramento della Confermazione ad una cara persona, , si è svolto il rituale del passaggio delle consegne dalla Presidente uscente, Oriana Ragazzo, al Presidente entrante, Avv. Enrico Spitali. Oriana Ragazzo ha presentato un bilancio delle attività svolte che, essenzialmente, si rivolgono ai giovani ed ai seminaristi.

Poi, serate a tema, “Gruppo Giovani” del Serra, Giornata diocesana dei Ministranti, ritiri spirituali per giovani studenti,  vicinanza fraterna ai sacerdoti, pubbliche relazioni e collaborazioni con gli altri club service della zona per un’efficace presenza culturale nel territorio. Quindi, Enrico Spitali ha presentato il nuovo direttivo che vede, Rodolfo Berro, presidente eletto, Maria Crespi, Riccardo Coscia e Marco Crovara, vice-presidenti, Maria Rollè e Flora Donetti, consiglieri, Luciano Leone, consigliere responsabile del “Gruppo Giovani”, Elena Anna Muraco, tesoriera e Luciano Damiani, segretario.

Il tema suggerito per quest’anno sociale dal Consiglio Nazionale Serra e dal Distretto, “La fede non è una teoria, una filosofia, ma un incontro: anche i Club ed il Distretto devono essere un punto d’incontro, attivo per un’efficace azione serrana”, ci indica quali siano le tracce concrete di azione che oggi vengono richieste al club per una presenza vera ed attiva nella società. Il Serra deve essere testimone di un Vangelo vissuto nel tempo con i “linguaggi” tipici del tempo.

Vi saranno anche momenti dedicati all’arte e alla musica sacra in genere: “linguaggi” di primaria importanza.

Marco Crovara