Promemoria

Si ricorda che per accedere agli Uffici della Curia è necessario prendere un appuntamento con il Personale e presentarsi muniti di mascherina.

Lettera Pastorale 2020

Riservato al Clero

Indicazioni per le Celebrazioni

Videoteca Diocesana

Almanacco

Annuario 2019

Annuario 2019

Rendicontazione 8×1000 anno 2020

Rendicontazione 8×1000 anno 2020

Vademecum Amministrativo 2020

Vademecum Amministrativo 2020

Bilancio Diocesano 2019

17 Gennaio a “La Costa”. Parte Seconda

AL SANTUARIO DELLA MADONNA DELLA COSTA BENEDIZIONE DEGLI ANIMALI

Domenica  17 gennaio alle 15.30, nel Santuario della Madonna della Costa a Sanremo si celebra la Festa di Sant’Antonio Abate, il grande asceta del deserto e padre dei monaci. 

Sant’Antonio Abate, egiziano di nascita e morto nel deserto della Tebaide il 17 gennaio del 357, è considerato il Santo protettore degli animali domestici.

La festa in suo onore, è  molto partecipata soprattutto nelle campagne italiane, dove è nata, anche se nelle città i parroci benedicono gli animali che vi vivono. Il Santo è spesso ritratto con un porcellino al proprio fianco: la tradizione di benedire gli animali, in particolare i maiali, nasce nel Medioevo, in terra tedesca, quand’era consuetudine che ogni villaggio allevasse un maiale da destinare all’ospedale, dove prestavano servizio i monaci di sant’Antonio. Il grasso dell’animale era molto utile per preparare emollienti da spalmare sulle piaghe e per trattare il fuoco di Sant’Antonio.

Questa particolare festa desidera anche ricordare come gli animali vanno difesi e non sfruttai o maltrattati e ci ricorda come Dio li ha donati all’uomo come aiuto e per custodirli. Inoltre rammenta come gli animali sono sempre più importanti nella vita di tante persone, come compagnia soprattutto per gli anziani.

In Santuario si celebrerà un Santa Messa in Onore di Sant’Antonio Abate e sarà possibile portare gli animali domestici che verranno Benedetti!

Precedente

Festa per Sant’Antonio e San Sebastiano a Dolceacqua

Successivo

17 Gennaio a “La Costa”. Parte Prima

Prossimi appuntamenti
diocesani in programma

Accesso agli Uffici della Curia

Si ricorda che per accedere agli Uffici della Curia Diocesana è necessario prendere un appuntamento con il Personale degli stessi e presentarsi muniti di mascherina sanitaria di protezione. Eventuali ritardi o imprevisti vanno segnalati subito.

Lectio Divina

“U Buletin” del giorno

Per Assistenza

Sul sito e sui social media diocesani scrivi a supporto@diocesiventimiglia.it

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com