Caritas Diocesana

Accogliendo i Migranti

7 MESI DI ACCOGLIENZA DI FAMIGLIE IN TRANSITO A VENTIMIGLIA

Da novembre 2020 Caritas Intemelia, Diaconia Valdese supportata dal Danish Refugee Council (DRC) e WeWorld hanno aperto a Ventimiglia una casa (messa a disposizione dalla Diocesi) per famiglie e donne sole in transito, dando ospitalità in 7 mesi, grazie unicamente a donazioni e sovvenzioni private e risorse interne, a quasi 600 persone migranti in viaggio verso altri paesi europei.

Inoltre Diaconia Valdese ha messo a disposizione una parte della struttura della Casa Valdese di Vallecrosia, al fine di fornire un supporto nel medio termine per i nuclei familiari in attesa di esseri inseriti in percorsi formali di accoglienza.

L’apertura della casa a Ventimiglia si è resa necessaria per rispondere all’esigenza di tutelare le persone più fragili che, senza questo tipo di accoglienza provvisoria, si vedrebbero costrette a cercare riparo in luoghi di fortuna, come la zona intorno alla stazione o lungo le sponde del fiume Roja, con evidenti disagi e rischi personali (in particolare per le donne sole).

SCARICA IL COMUNICATO