Ultima ora, Vescovo

Convegno Lions – Donazione Organi, con il Vescovo Suetta

Ieri pomeriggio il Vescovo Antonio Suetta ha preso parte al Convegno dal titolo: “La cultura della donazione degli organi: tra etica, scienza e norme”, che si è svolto a Ventimiglia presso la Biblioteca Aprosiana (nel chiostro di S. Agostino), organizzato dal Lions Club cittadino con l’Associazione Italiana Donatori Organi (A.I.D.O.).


“La donazione di organi è un gesto di altissimo valore e significato – ha detto il Vescovo, citando la morale cristiana in tema di bioetica – che esprime il senso più vero e profondo di una vita vissuta realmente come dono di sé. Ciò che facciamo solo per noi stessi, muore con noi; ciò che facciamo per gli altri continua a vivere oltre la nostra esperienza terrena. Occorre tuttavia sempre vigilare per orientare i progressi della tecnica verso ciò che è autenticamente rispettoso della dignità umana”.


Il prof. Andrea Castiglione Gianelli, che opera all’ospedale “San Martino” di Genova ed è Coordinatore regionale del Centro Trapianti, ha illustrato il protocollo degli adempimenti medico/sanitari precedenti l’espianto di organi (dall’accertamento del decesso del donatore alle valutazioni di idoneità e di compatibilità con il destinatario) e la normativa italiana in materia di consenso informato.


Il dott. Gianmario Moretti, presidente della Fondazione Lions “Banca degli Occhi”, ha testimoniato il lavoro di sensibilizzazione e raccolta della donazione di cornee e la loro conservazione.

In chiusura, gli avvocati Tiziana Panetta e Mabel Riolfo hanno spiegato le diverse modalità per esprimere il proprio consenso alla donazione degli organi (in sede di rinnovo della carta di identità, tramite una dichiarazione autografa, o mediante l’iscrizione ad una Associazione dedicata).