Chiusura Estiva della Curia Diocesana

Si informa che gli uffici della Curia Diocesana resteranno chiusi per la pausa estiva da lunedì 2 agosto a venerdì 20 agosto
Per emergenze si prega di fare riferimento ai Direttori dei vari Uffici.

Sport, Ultima ora

Fede, Cinema e Sport – 8

Cari amici, se in queste puntate stiamo parlando dello sport come “veicolo” per educare ad avere una visione cristiana attraverso una pratica sportiva, quale sport migliore del Rally ci può essere per parlare di queste cose? E quale persona migliore di Amilcare Balestrieri, ex Campione del Rally di Sanremo, può aiutarci a parlare della grande ricchezza di questo sport che appassiona migliaia di persone, sopratutto i giovani? Non perdetevi questa intervista girata in mezzo ai rombi dei motori, all’odore della benzina, tra le truccatissime macchine da corsa, in pieno Rally di Sanremo, e sentiremo dalla viva voce di un vero campione, quanto fa bene avere una passione sportiva, a quanto ti fa sentire vivo e, scusate il gioco di parole ma parlando di Rally non può essere diversamente, a quanto questo sport ti aiuta ad avere più “autocontrollo” e ti insegna più di altri, a “superare” le difficoltà ancora prima delle auto degli avversari.

Questa intervista è perfetta per introdurre il film che consigliamo di vedere stasera, VELOCE COME IL VENTO, uno dei più bei film sportivi italiani, vincitore di 6 David di Donatello nel 2016, che parla proprio di auto, di giovani, di sport, delle grandi lezioni di vita che si imparano dall’avere una vera passione sportiva, di come nella vita si debba correre dei rischi, di come si possa aggiustare ciò che abbiamo o è stato fatto a pezzi, di come può capitare di farsi del male ma anche di come sia possibile (auto)ripararsi.   

TRAMA:  La diciasettenne Giulia De Martino è diventata presto un pilota di successo nel Campionato GT sotto la guida del padre Mario. Quando quest’ultimo muore, la ragazzina rischia di perdere la casa, che il genitore aveva messo in garanzia con un finanziatore, contando di ripagargliela con la vittoria nel campionato GTI. Per giunta, in casa si ripresenta il fratello tossicodipendente di Giulia, Loris, una leggenda dell’automobilismo da rally andato via anni prima, e la ragazza è costretta ad accoglierlo a fargli da tutore, per evitare che il fratellino più piccolo venga dato in affidamento. Ma la vera eredità dei De Martino è quella benzina che scorre loro nelle vene e quel talento di famiglia, ostinato e rabbioso, per le quattro ruote. Così la presenza di Loris si rivelerà provvidenziale, perché questi, già promettente corridore dalla carriera stroncata, si mette a fare da trainer a Giulia.

P.S.  Per le bellissime foto e la velocità delle auto che passano, la visione di questo video può creare adrenalina e passione sportiva verso il Rally automobilistico. Si consiglia di praticarla al più presto!

L’intervista la potete vedere da qui:

Il film VELOCE COME IL VENTO è disponibile su Netflix e Raiplay.

Buona serata e buona visione.

Riccardo Tomasella