Scuola

Fine anno. Per gli insegnanti.

Si è concluso sabato il percorso di formazione e aggiornamento degli insegnanti di religione cattolica della diocesi di Ventimiglia – San Remo.
Più di 120 insegnanti fra docenti delle scuole paritarie, insegnanti di classe, specialisti e docenti di ruolo hanno affrontato con determinazione e costanza il cammino proposto dall’ufficio diocesano per l’insegnamento della religione cattolica (IRC). Il tema del corso, «La diversità nell’attuale contesto socio–culturale: sfide per l’IRC», tenuto da cinque specialisti di aree diverse, è stato trattato attraverso un itinerario interessante che ha permesso ai docenti di analizzarlo da varie angolature.

Oltre al corso, per completare l’aggiornamento, i docenti hanno partecipato alla formazione prevista dalle scuole in cui svolgono la loro attività lavorativa e, infine, hanno usufruito degli incontri di «Percorso», organizzati dalla diocesi. Appuntamento atteso e seguito, inoltre, la lectio divina mensile del vescovo Suetta, preziosa per l’approfondimento spirituale che spesso non viene curato nelle altre attività di formazione.

Particolarmente apprezzato, infine, l’incontro con il direttore regionale dell’Ufficio Scuola, don Gabriele Corini, tenutosi lo scorso aprile. Gli insegnanti di religione, ancora una volta, sono stati invitati a ricordare la loro vocazione che rende la professione dell’insegnamento manifestazione di una Chiesa in movimento al servizio della società. Bisogna riscoprire ogni giorno che competenza, missione e piena consapevolezza di far parte di un tessuto ecclesiale sono elementi caratterizzanti il docente di religione.