Carità, Caritas Diocesana

I primi profughi arrivati a Taggia

Al convento dei domenicani di Taggia ci sono don Alessandro e Francesco ad organizzare l’accoglienza. Quarantanove i posti letto totali allestiti per le famiglie in fuga dalla guerra.

SERVIZIO DI RIVIERA24.it