Cultura, Ultima ora

L’impossibile dialogo tra un cattolico e l’uomo qualunque

Impossibile dialogare con l’Uomo Qualunque. Gli parli del Paradiso e pensa che sia una favoletta, gli spieghi che prima della casa comune viene l’uomo che abita in quella casa e ti taccia per retrivo, cerchi di fargli capire che come il corpo anche l’anima ha le sue leggi da rispettare e ti considera uno fuori dal mondo. Infine ti fa una domanda dal sapore assai ingenuo: “Ma lei chi è?”.

SI LEGGE DA QUI