Parrocchie

Madonna delle Virtù

Sono previsti per domani, lunedì dell’Angelo, i tradizionali festeggiamenti organizzati dal vicariato di Ventimiglia nel santuario della Madonna delle Virtù.

Il programma delle celebrazioni prevede alle 7,30 la santa messa animata dalle parrocchie della Val Roja e dalla comunità di Cristo Re.

Alle 9 la celebrazione dell’Eucaristia animata dalla parrocchia di Sant’Agostino. Alle 10,30 la messa solenne presieduta dal vescovo Antonio Suetta e animata dalla comunità di San Secondo.

Alle 16,30 del pomeriggio si reciterà il santo rosario e alle 17 la santa messa sarà animata dalle comunità della cattedrale di Ventimiglia Alta e di San Nicola.

Non sarà possibile accedere al santuario in auto, ma la protezione civile offrirà un servizio navetta dalle 6,30 alle 17,00. In caso di pioggia le celebrazioni si svolgeranno nella chiesa di Sant’Antonio, nel borgo delle Gianchette.

La festa della Madonna delle virtù, con la partecipazione di tutte le comunità parrocchiali della città, valorizza il santuario che, reso inagibile da una frana nel corso del 2013, è stato riaperto nel 2016. Molti i volontari che hanno collaborato alla sistemazione e alla pulizia del santuario, con il desiderio di renderlo un vero centro di preghiera per i fedeli della città di confine.

Come ogni anno, saranno molte le persone che raggiungeranno il santuario a piedi, in pellegrinaggio, recitando il rosario accompagnati dalle cappelle votive che sono state edificate nel 1900 per raccontare i misteri della vita di Cristo.

Il santuario è scavato nella roccia, come si era soliti fare a quel tempo, anche per le abitazioni della zona.