Vescovo

Messa del Vescovo presso il carcere di Sanremo

Sabato 19 gennaio 2019 nella Casa di Reclusione di Sanremo si è celebrata la S. Messa presieduta da Monsignor Antonio Suetta, Vescovo della Diocesi di Ventimiglia Sanremo, alla presenza del direttore Dott. Frontirré, il vice Sindaco Dott.sa Pireri, la comandante della Polizia Penitenziaria, il direttore della Caritas diocesana Maurizio Marmo e diversi volontari.

Monsignor Suetta nell’omelia ha ricordato che la chiesa è sempre vicina alle persone detenute, anche se il carcere rimane una realtà lontana, divisa da muri e cancelli, che la comunità è vicina con la preghiera perché il Signore vi accompagni in questo cammino penitenziale.

Ha esortato le persone detenute a non sprecare questo tempo di solitudine che si ritrovano a vivere, ma a trasformarlo in un tempo fecondo , invitando il Signore a far parte della propria vita, imparando nel silenzio ad ascoltare la Sua voce, a seguire i Suoi consigli, ad ascoltare ciò che Maria Santissima dice ai servitori alle nozze di Cana: “ qualsiasi cosa vi dica fatela” per essere pronti all’ascolto della parola di Gesù . Dio vuole la felicità per ogni uomo e che ogni uomo senta il Suo Amore.

Sua Eccellenza ha espresso la propria gioia nell’essere con i detenuti condividendo che sia nel carcere che all’ospedale sente veramente, in modo particolare, la presenza del Signore in luoghi di particolare sofferenza.

I detenuti hanno partecipato calorosamente alla celebrazione Eucaristica, hanno ringraziato il Vescovo, ricordando che attraverso l’accompagnamento del cappellano , Don Alessio Antonelli e le attività svolte con i volontari, stanno compiendo un cammino che li aiuterà a diventare persone che devono uscire dal carcere migliori di quando sono entrate.

Ilaria & Valeria