16 Luglio ore 19,30 – Santa Messa al porto di Cala del Forte

Al termine della Processione sul mare, martedì 16 luglio, con l’arrivo della statua della Madonna Miracolosa di Taggia a Ventimiglia,

il Vescovo Antonio celebrerà la Santa Messa presso il porto di Cala del Forte alle ore 19,30.

Diocesi Ventimiglia – Sanremo

sito della Diocesi di Ventimiglia Sanremo

Chiesa Cattolica Lavoro

Pastorale del Lavoro Ligure – Resoconto

21 Maggio 2023

Il diacono Moreno Destro ci segnala da “Avvenire”


Si è svolto sabato scorso a Savona il cantiere sinodale preparato insieme a livello regionale tra i diversi uffici diocesani di Pastorale Sociale e del Lavoro (PSL), tra cui quello della Diocesi di Albenga-Imperia. La Pastorale Sociale e del Lavoro ligure, guidata dal responsabile regionale Paolo Zanandreis, presbitero della Diocesi di Chiavari, ha voluto accogliere la proposta fatta dall’Ufficio Nazionale di animare sul territorio alcuni incontri, su base regionale, per un ascolto nell’ambito del secondo anno del cammino sinodale; quanto raccolto, poi, attraverso i diversi incaricati regionali, sarà portato all’attenzione della prossima consulta nazionale del giugno prossimo. «La finalità di questa attività di carattere “laboratoriale” – spiegano dall’Ufficio di PSL della Chiesa ingauna – era metterci in ascolto, anche con lo sguardo rivolto al di fuori dei consueti “circuiti” ecclesiali, per conoscere meglio la realtà in cui ci troviamo e saper cogliere, lì dove e come vivono gli uomini e le donne del nostro tempo, la voce dello Spirito che ci parla attraverso tutto ciò che è umano, come l’esperienza del lavoro, con il suo carico di sogni, attese, fatiche».

«Abbiamo incontrato – proseguono persone che sono espressione di differenti generazioni / esperienze / cammini di vita, dal cassiere del supermercato, al giovane professionista, all’operaio impegnato anche in ambito sindacale ormai prossimo alla pensione, al neolaureato che si trova nel vortice di stages precari, che hanno espresso, nella loro diversità, una profonda ricchezza di vissuto». «Dopo una prima introduzione “plenaria” raccontano ancora – ci siamo suddivisi in due gruppi da 10 persone per favorire il dialogo e, con una pausa, abbiamo provato a rispondere a due domande – “cos’è per me il lavoro?” e “cosa la Chiesa può fare per il lavoro?” – per poi concludere con il pranzo».

«C’è stato un bel clima – sottolineano ancora dalla PSL ingauna – anche chi non è “addentro” si è trovato ben accolto, stimolato, interessato: è stata un’esperienza semplice, ma vera di sinodalità: tra le chiese sorelle che vivono la missione di annuncio del Vangelo nella nostra Liguria e tra persone che hanno scoperto poter condividere qualcosa della loro vita».

L’Ufficio pastorale diocesano ha partecipato a un incontro sinodale tra Chiese sorelle per un confronto sulle esperienze sul campo

SI LEGGE DA QUI

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com