Lettera Pastorale 2020

Novità in libreria

Indicazioni per le Celebrazioni

Riservato al Clero

Almanacco

Annuario 2019

Annuario 2019

Vademecum Amministrativo 2020

Vademecum Amministrativo 2020

Bilancio Diocesano 2019

Rendicontazione 8×1000 anno 2019

Rendicontazione 8×1000 anno 2019

Santa Devota a Monaco

Lunedi’ 27 festeggiamenti di Santa Devota Patrona di Monaco e della Corsica. Alle ore 10 celebrazione della Santa Messa Solenne in Cattedrale alla presenza del Principe Alberto II e della Principessa Charlène. Ha celebrato Mons. Bernard Barsi, Vescovo di Monaco ed è stata anche la Sua ultima celebrazione ufficiale: infatti Papa Francesco il 21 gennaio ha nominato il Suo successore Mons. Dominique Marie David che gli subentrera’ domenica 8 marzo alle 15.30.

Cattedrale piena con grande affluenza di fedeli, autorità , molti Vescovi presenti: Mgr. Antonio ARCARI Nunzio Apostolico nel Principato di Monaco, Mgr. Christophe DUFOUR Vescovo di Aix ed Arles, Mgr. Andrè MARCEAU Vescovo di Nizza, Mgr.Norbert TURINI Vescovo di Perpignan, Mgr. Jean Phlippe NAULT Vescovo di Digne, Mgr. Xavier MALLE Vescovo di Gap, Mgr.Marie Fabien RAHARILAMBONIAINA Vescovo di Morondava in Madagascar, Mgr. Piero DELBOSCO Vescovo di Cuneo e Fossano, Mgr. Antonio SUETTA Vescovo di Ventimiglia Sanremo, ed i Vescovi Emeriti: Mgr. Jean BONFILS Vescovo emerito di Nizza, Mgr. Alberto Maria Careggio Vescovo emerito di Ventimiglia Sanremo, Mgr Vittorio LUPI, Vescovo emerito di Savona Noli. Presenti anche Père Barry STRONG, Superiore Generale degli Oblati di S. Francesco di Sales i Vicari Generali delle Diocesi di, Monaco, Marsiglia, Aix-en-Provence, Avignone, Nizza, Digne, Gap, Viviers, ed i Sacerdoti di Monaco e delle Diocesi vicine con una rappresentanza della Diocesi di Ventimiglia Sanremo.

Mons. Barsi molto commosso ha salutato tutti i presenti ricordando i Suoi vent’anni di Pastore nella Diocesi monegasca: “Monaco e’una Diocesi piccola. Non mi sono mai sentito solo e posso dire che ricordo e conosco almeno il 95% dei fedeli del principato”. Poi ovviamente anche parole rivolte alla famiglia del Principe:” La mia preghiera sara’ costante per Voi e la Vostra famiglia, rivolgendosi al Principe Alberto II. Che la grazia di Dio Vi aiuti nell’ esercizio della Vostra  alta missione”. Momento solenne della Messa quando, dopo la comunione, viene cantata la preghiera per il Principe Sovrano con tutti i presenti in piedi ed il Principe seduto: “Domine, salvum fac Principem nostrum Albertum, Et exaudi nos in die qua invocaverimus te.”

Dopo la processione fino davanti al palazzo del Principe e la successiva benedizione dalla rocca sulla città, e’ seguito il rinfresco presso il salone   del Museo Oceanografico con altri saluti del  Sindaco di Monaco George Marsan, del Principe Alberto II e del Vescovo Barsi sempre molto commosso. Presenti  circa 800 persone ( da  Nice Matin). E’seguito poi il pranzo offerto dal Principe alle autorita’ ed ai Vescovi.

Silvio Astini

Precedente

Posso farti la predica?

Successivo

U Buletin – numero 52

Prossimi appuntamenti
diocesani in programma

Accesso agli Uffici della Curia

Si ricorda che per accedere agli Uffici della Curia Diocesana è necessario prendere un appuntamento con il Personale degli stessi e presentarsi muniti di mascherina sanitaria di protezione. Eventuali ritardi o imprevisti vanno segnalati subito.

Ad Ottobre da Padre Pio

“U Buletin” del giorno

Assistenza