Comunicazioni, Ultima ora

U Buletin 2.0 – Tutte le F.A.Q

Come ogni decreto del Presidente del Consiglio che si rispetti, anche la nostra fase due della newsletter diocesana di Ventimiglia - San Remo - ha le sue “domande e risposte” di interpretazione.

E intanto… se non eravate già iscritti alla vecchia newsletter “antidoti di fede”… e alla fine di questo ritenete che la cosa vi interessa… al punto “10” (o qui) c’è il collegamento per iscriversi.

1- Cos’è “U Buletin 2.0”?

E ‘ la nuova newsletter diocesana che ogni giorno racconterà la vita della Chiesa Cattolica, quella della Diocesi di Ventimiglia - San Remo e… quando capita… un pò di cose simpatiche… con un pizzico di pepe.

2- Come dove quando?

Ogni giorno dal lunedì al venerdì. Verso le 10 del mattino. Potrebbe arrivare anche prima, qualche volta dopo… ma comunque entro le 11.30. Questo per seguire bene alcuni eventi ecclesiali e riportarli come si deve. Ovviamente nella vostra casella di posta elettronica, se vi iscriverete.

3- Quanto costa?

Fatica, lavoro, soddisfazione. Per chi la fa. Per voi che la leggerete: è gratis.

4- Posso leggerla con i miei “congiunti”?

Devi! E anzi… sarebbe bello se la facessi conoscere permettendo anche ad altri di potersi iscrivere. Grazie per tutto quello che farai a questo riguardo.

5- Devo usare protezioni?

Non servono guanti e mascherine. Ma se indossi un bel sorriso… ne avrai di guadagno: per tutta la giornata, non solo per la newsletter.

6- Dovrò stare in quarantena 15 giorni per leggerla tutta?

Ti ruberemo meno di tre minuti, se sei di fretta. Ci troverai tante cose: ma il primo sguardo ti informerà subito su tutto. Poi potrai tornare ad approfondire con calma le notizie riportate. E se invece vai con calma… speriamo che sia il tuo bel buon giorno che ricevi per la tua vita di fede.

7- Serve l’autocertificazione di cattolico per leggerla?

E’ fatta per i cattolici: e quindi va bene per tutte le persone. Se non credi, se sei in ricerca, se hai qualche dubbio sui fatti della vita di chiesa… speriamo proprio che ti aiuti a conoscere meglio la realtà della vita cristiana.

8- Ma io vivo in un’altra regione: non in Liguria… non so nulla di Ventimiglia - San Remo. Posso leggerla lo stesso o mi fermano al confine?

Certo: spazio importante sarà dato alla vita diocesana, che è poi il motivo principale per cui la newsletter nasce. Ma oltre a questo troverai tante altre cose di vita cristiana e di osservazione della vita di tutti i giorni, ispirati dal magistero della Chiesa. Quindi nessun problema di confine…

9- E’ consumabile da asporto? 

Certo! Si legge su ogni mac, pc, iOS, android, browser, client email possibile. E si adatta perfettamente al tuo schermo, proprio perchè vogliamo che arrivi dappertutto.

10- Ok. Voglio iscrivermi e provare… dove?

Da qui… ti ricordo che se già ricevevi la vecchia newletter non è necessario perchè comincerai a trovare in casella di posta quella nuova. E per tutti… potrai cancellarti se alla fine non ti interesserà con un semplice click. Ma qui siamo convinti di no.