Catechesi

Pellegrinaggio Catechistico

Domenica 11 giugno l’ufficio catechistico diocesano in collaborazione con l’ufficio pellegrinaggi, invita tutti i bambini e i ragazzi che hanno intrapreso il cammino di iniziazione cristiana a concludere l’anno con un pellegrinaggio al Colle don Bosco, in provincia di Asti, dove il 16 agosto 1815 nacque san Giovanni Bosco. La frazione, nel comune di Castelnuovo d’Asti, si chiamava allora i Becchi, e col tempo prese il nome di «Colle don Bosco».

Nel 1988, centenario della morte del «santo dei giovani», san Giovanni Paolo II, pellegrino nei luoghi salesiani, lo definì il «Colle delle Beatitudini giovanili».
Situato sopra la cascina Biglione, dove abitava la famiglia di san Giovanni, si trova il tempio di don Bosco, formato da due chiese sovrapposte, che nel 2010 venne elevato a basilica pontificia in occasione dell’incontro di tutti i vescovi salesiani in onore di Maria Ausiliatrice.

La giornata che si trascorrerà tutti insieme al Colle, bambini, ragazzi, catechisti e genitori vuole essere vissuta all’insegna dell’allegria e soprattutto per ricordarci di ringraziare.
Don Bosco ripeteva spesso riferendosi ai ragazzi:« Educhiamoli a ringraziare!». Per questo il suo sistema educativo prevedeva che venisse insegnato ai ragazzi ad essere riconoscenti per tutto ciò che ricevevano. Un giorno, alla fine dell’anno, veniva dedicato al ringraziamento, alla gratitudine.
Vorremmo anche noi far diventare, l’11 giugno, la «festa del grazie». Un giorno per ringraziare il Signore e chi gli vive accanto per i mille doni che riceviamo continuamente, che danno significato alla nostra vita e che spresso non riconosciamo come tali.

Ci auguriamo di essere in tanti e di vivere insieme un’esperienza di fraternità, di festa, di preghiera e di gratitudine semplice e vera.

SCARICA LA LOCANDINA dell’EVENTO