Famiglia, Laici, Ultima ora

Adottiamo… una Mamma?

La nostra Diocesi adotta una mamma in difficoltà!
Nel corso dei “40 giorni per la vita” che si sono svolti a gennaio nella nostra Diocesi sono stati distribuiti nelle parrocchie dei salvadanai per raccogliere fondi per aiutare le donne incinta tentate di abortire per ragioni di povertà economica a portare avanti la gravidanza con serenità.

La generosità della nostra gente ha permesso di raccogliere 2010 € che verranno devoluti interamente al Progetto Gemma, un servizio per l’adozione prenatale a distanza che offre a una mamma un sostegno economico che le può consentire di vivere e completare con serenità il periodo di gravidanza, accompagnandola anche nel primo anno di vita del bambino.A gestire l’adozione sono i Centri di aiuto alla Vita distribuiti in tutta Italia. 

Il progetto prevede l’erogazione di 160 euro al mese, il che significa che la nostra Diocesi, grazie alla cifra raccolta, potrà accompagnare una donna in difficoltà e il suo bambino per tutti i 9 mesi della gravidanza e anche oltre. 

Proprio come in una adozione a distanza i responsabili del progetto ci aggiorneranno periodicamente: sapremo il nome della mamma, verremo informati sull’andamento della sua gravidanza e del nome del suo bambino! Vi aggiorneremo tramite i canali social di tutte queste notizie per mostrarvi quanto la generosità della nostra Diocesi ha potuto realizzare.

Un grazie di cuore a tutti coloro che hanno contribuito a questo gesto concreto di aiuto alla vita nascente. Anche grazie alla vostra generosità un bambino potrà nascere e vedere il volto della propria mamma.

E’ possibile sostenere il Progetto Gemma  anche attraverso link https://www.fondazionevitanova.it/dona-ora-2/