Carità

Avvento – le proposte della Caritas

Tra le proposte dell’Avvento di quest’anno vi è la mostra interattiva “In fuga dalla Siria: se dovessi lasciare il tuo paese cosa faresti?”. Ideata e realizzata dal Granello di Senapa, formato da sette uffici pastorali della Diocesi di Reggio Emilia, la mostra si basa sulla situazione siriana ma si presta ad una riflessione più ampia sulla condizione delle persone che fuggono da una guerra. Mettersi nei panni dell’altro è la chiave per comprendere quello che sta succedendo oggi nel mondo e che, inevitabilmente, ci coinvolge anche nel nostro quotidiano. Grazie a questa mostra sarà possibile avere uno sguardo nuovo e diverso, attraverso una modalità interattiva, sulle condizioni delle persone che scelgono di mettersi in viaggio verso un futuro migliore… ma sarà davvero così? I partecipanti dovranno infatti assumere l’identità di una persone che si trova a dover scappare dal proprio paese; leggendo alcuni pannelli ci si troverà di fronte a delle scelte e si verrà indirizzati a seguire un certo percorso a seconda delle decisioni prese.

Il conflitto siriano, scoppiato il 15 marzo 2011 come rivolta contro il regime del presidente Bashar al–Assad, ha sconvolto la Siria, uccidendo più di 470 mila persone e facendo 1,9 milioni di feriti. Oltre 6,5 milioni di siriani sono oggi sfollati all’interno del loro paese e più di 4 milioni rifugiati soprattutto nei paesi confinanti. Più di 18 milioni hanno bisogno di aiuti umanitari di emergenza per sopravvivere.

La mostra sarà a Ventimiglia da venerdì 1 a sabato 9 dicembre presso l’Auditorium San Francesco in via Garibaldi, 35. A Sanremo da mercoledì 13 a martedì 19 dicembre presso Villa Giovanna D’Arco in via Pisacane, 2. La mostra sarà aperta nei seguenti orari: 9–13 e 14–18 (domenica chiuso), la durata del percorso è di circa 90 minuti.