Novità in libreria

Indicazioni per le Celebrazioni

Riservato al Clero

Almanacco

Annuario 2019

Annuario 2019

Vademecum Amministrativo 2020

Vademecum Amministrativo 2020

Bilancio Diocesano 2019

Rendicontazione 8×1000 anno 2019

Rendicontazione 8×1000 anno 2019

Dai detenuti per la Caritas

Desideriamo ringraziare di cuore i detenuti della Casa Circondariale di Sanremo per aver pensato, in questo periodo di emergenza e grande difficoltà per tante famiglie, di effettuare una raccolta di generi alimentari da destinare alla Caritas.

            Nonostante siano in una difficile condizione hanno voluto condividere le loro poche risorse per questo gesto di grande solidarietà.

            Queste le loro parole: “Oggi ho concluso la raccolta di alimenti: pasta, biscotti, pelati, fagioli, olio, ecc… ho inviato la comunicazione alla Direttrice che un gruppo di detenuti ha voluto regalare un SORRISO alle persone che, a causa di COVID 19, oggi sono in difficoltà economica e di donare tutto alla Caritas di Sanremo….”

            Gli alimentari, più di 100 kg, verranno destinati all’Emporio Solidale gestito dall’Associazione Centro Ascolto Caritas insieme al Comune di Sanremo.

            Ringraziamo l’Amministrazione Penitenziaria per aver accolto la proposta ed il Cappellano don Alessio Antonelli che ha sostenuto la bella iniziativa.

            Cogliamo l’occasione per comunicare che in questo periodo di emergenza sanitaria abbiamo avviato un nuovo progetto temporaneo di inclusione sociale, in collaborazione con l’Ufficio Esecuzione Penale Esterna,  rivolto a persone in misura alternativa senza dimora con una pena residua inferiore ai 18 mesi. Sono stati messi a disposizione 5 posti e nei giorni scorsi abbiamo accolto le prime tre persone, due dal carcere di Sanremo ed una da quello di Imperia. Ringraziamo i volontari che normalmente operano all’interno del carcere per la preziosa collaborazione alla realizzazione delle attività con gli ospiti.

ASSOCIAZIONECENTRO ASCOLTOCARITAS SANREMO – onlus

Precedente

Scuola San Secondo: non vi siete ancora iscritti???

Successivo

L’impegno della Caritas Intemelia nel periodo del lockdown

Prossimi appuntamenti
diocesani in programma

Lourdes – Settembre 2020

“U Buletin” del giorno

Assistenza