Videoteca Diocesana

Piccola Biblioteca Teologica

Lettera Pastorale 2020

Novità in libreria

Indicazioni per le Celebrazioni

Riservato al Clero

Almanacco

Annuario 2019

Annuario 2019

Vademecum Amministrativo 2020

Vademecum Amministrativo 2020

Bilancio Diocesano 2019

Rendicontazione 8×1000 anno 2019

Rendicontazione 8×1000 anno 2019

I 4 verbi dei migranti

“Ogni forestiero che bussa alla nostra porta è un’occasione di incontro con Gesù Cristo, il quale si identifica con lo straniero accolto o rifiutato di ogni epoca”, scrive Papa Francesco nel Messaggio per la Giornata mondiale del Migrante e del Rifugiato 2018, che si celebrerà il prossimo 14 gennaio, sul tema Accogliere, proteggere, promuovere e integrare i migranti e i rifugiati. Quattro verbi “fondati sui principi della dottrina della Chiesa”, che formano una “comune risposta” alle sfide poste dalle migrazioni contemporanee.
Il Pontefice ricorda che dal Signore è affidato “all’amore materno della Chiesa ogni essere umano costretto a lasciare la propria patria in cerca di un futuro migliore”. Una “sollecitudine” che è anche una “grande responsabilità” che la Chiesa “intende condividere con tutti i credenti e gli uomini e le donne di buona volontà”. Chiamati a rispondere “con generosità, alacrità, saggezza e lungimiranza, ciascuno secondo le proprie possibilità”.
Per ciascun verbo Francesco propone una serie di azioni e di iniziative da mettere in opera per concretizzare, con sollecitudine ed efficacia, accoglienza e integrazione per chi fugge “dalle guerre, dalle persecuzioni, dai disastri naturali e dalla povertà”.

Continua a leggere…

Precedente

Francesco e la liturgia

Successivo

Omelia di San Secondo – 2017

Prossimi appuntamenti
diocesani in programma

Lectio Divina – Il Decalogo – 1

Ordinazioni Diaconali – Taggia – 3 ottobre 2020

Accesso agli Uffici della Curia

Si ricorda che per accedere agli Uffici della Curia Diocesana è necessario prendere un appuntamento con il Personale degli stessi e presentarsi muniti di mascherina sanitaria di protezione. Eventuali ritardi o imprevisti vanno segnalati subito.

Lectio Divina

PerCorso 2020 – 2021

Scuola di Politica

“U Buletin” del giorno

Assistenza