Home, Vocazioni

La veglia vocazionale

Si è svolta venerdì sera nella cattedrale di Ventimiglia la veglia vocazionale annuale. Il tema della gioia della chiamata di Gesù, commentato dal Vescovo Antonio, ha invitato a pregare perché tutti possano scoprire la vocazione, che è la realizzazione originale in ognuno del progetto di Dio nella vita terrena per la propria felicità. L’impegno che ne è derivato è di «non guardare dal balcone la vita», né la propria né quella altrui, e di perseverare nella preghiera per le vocazioni, in particolare al sacerdozio, che è l’espressione della maternità della Chiesa come dice il Papa. E la preghiera deve essere anche per le famiglie, perché possano essere culla della libertà di questo donarsi anche se tracima la loro previsione, perché possano stimolare una scelta dei figli che sia veramente umana prima ancora che spirituale.

Ventimiglia, 16 aprile 2016