Parrocchie, Ultima ora

Rosario presso la Cattedrale

Secondo alcune fonti storiche la cattedrale fu eretta tra l’XI e il XII secolo sulle rovine di una precedente cattedrale dell’epoca carolingia. Quest’ultima, secondo quanto affermano le tradizioni locali, fu costruita sul luogo ove anticamente sorgeva un tempio pagano dedicato a Giunone; l’iscrizione nella quale si attesta tale affermazione è tutt’oggi conservata all’interno dell’odierna cattedrale.

Durante l’alto Medioevo la struttura della chiesa fu ad unica navata, e sarà intorno al 1100 che la cattedrale verrà completamente ricostruita a tre navate. Del XIII secolo sono il portale, ad arco acuto, le tre absidi (una maggiore e due minori) e il presbiterio, con il tiburio di forma ottagonale, mentre il tetto sarà sostituito con volte a botte sostenute da semicolonne e pilastri in stile romanico.

All’interno è custodita una Madonna col Bambino di Barnaba da Modena, dipinto su tavola risalente alla seconda metà del XIV secolo.

Il Vescovo reciterà questa sera nella Chiesa Cattedrale il Rosario per la Diocesi alle ore 21,00