16 Luglio ore 19,30 – Santa Messa al porto di Cala del Forte

Al termine della Processione sul mare, martedì 16 luglio, con l’arrivo della statua della Madonna Miracolosa di Taggia a Ventimiglia,

il Vescovo Antonio celebrerà la Santa Messa presso il porto di Cala del Forte alle ore 19,30.

Diocesi Ventimiglia – Sanremo

sito della Diocesi di Ventimiglia Sanremo

Carità Sacerdoti Sport

La solidarietà è… partita!

6 Marzo 2024

La grande partita di solidarietà che quest’anno ha organizzato la Pastorale dello Sport e del Tempo Libero, della diocesi di Ventimiglia-Sanremo, vede impegnati, nelle rispettive metà campo, la squadra calcistica del clero diocesano, da una parte, e la squadra degli insegnanti di religione dall’altra. Per il diacono Riccardo, incaricato diocesano di tale specifica Pastorale, in questo genere di partite non si gioca mai “contro un avversario” ma sempre “insieme” ad un avversario, e questo fa la differenza sia nel gioco che nelle relazioni tra giocatori. La squadra del clero diocesano ormai è una realtà molto attiva, ben connotata e pienamente consolidata. Peraltro ha già partecipato a numerose iniziative di solidarietà nel corso degli anni, a favore di organizzazioni no profit e associazioni di volontariato locali. E’ composta da sacerdoti, diaconi e seminaristi, provenienti da tutta la diocesi, da Ventimiglia a Riva Ligure, compreso l’entroterra.

Se anche l’età media dei giocatori è “altina”, quando scendono in campo, corrono come pimpanti giovanotti dietro al pallone, convinti di poter dare un messaggio evangelico anche attraverso una partita di calcio. La squadra degli insegnanti di religione, invece, “scende in campo” per la prima volta, insieme a docenti delle scuole di ogni ordine e grado del nostro Ponente. I docenti di religione hanno accolto con entusiasmo questa proposta, non solo perché costituisce un modo nuovo per socializzare e conoscersi meglio tra loro, ma soprattutto perché rappresenta un’ ottima occasione di incontro tra insegnanti e sacerdoti, i quali, pur condividendo un analogo percorso di studi e lo stesso istituito di formazione religiosa, molto spesso non si conoscono tra loro, a scapito di un’eventuale fruttuosa collaborazione per l’educazione di bambini e giovani.

E poi ovviamente c’è il motivo trainante di tutta questo evento: l’organizzazione, a cui andrà l’intero ricavato della partita benefica, è l’associazione FHM Italia Onlus, con a capo il noto Dott. Roberto Ravera. Dal 2006 FHM opera in Sierra Leone, uno dei paesi più poveri dell’Africa, tristemente conosciuto per la tragedia dei bambini soldato e per l’altissima mortalità infantile. In questo contesto l’associazione del dottor Ravera ha attivato tutta una serie di progetti per la protezione dei bambini e giovani malati, vittime di traumi e abusi, tra cui un importante polo scolastico, onde evitare che i giovani africani finiscano vittime di emarginazione, criminalità o cadano nell’uso di droghe.

Attualmente questa scuola accoglie oltre 400 studenti, ridando vita e prospettive future ad un vasto comprensorio attorno a Freetown, capitale del Paese. La partita di solidarietà, tra sacerdoti ed insegnanti di religione, verrà disputata appositamente per aiutare economicamente questa struttura, acquistando libri e materiale didattico per i ragazzi. Quindi… cittadini, sportivi, insegnanti, studenti, parrocchiani, siete tutti invitati martedì 19 marzo, alle ore 21:00, al campo Grammatica di Sanremo, sopra lo stadio comunale, per assistere alla locale “PARTITA DEL CUORE 2024”, per fare il tifo per i vostri beniamini e a compiere un gesto concreto di solidarietà, attraverso una vostra libera offerta. Ricordatevelo: la solidarietà è partita!

Riccardo Tomasella

SI LEGGE DA QUI

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com