Scuola

Scuola Teologica Diocesana, si riparte!

Dal 17 ottobre prime lezioni per la Scuola Teologica diocesana «San Secondo».
Tanti gli iscritti, di tutte le fasce di età e anche con percorsi scolastici diversi; la maggior parte mossi dal desiderio di approfondire la propria fede o il bagaglio culturale cristiano.

Il primo anno, come di consueto, è caratterizzato da materie di introduzione biblica, teologica e storica, con l’inserimento anche di un corso di lingua ebraica. Nel secondo anno si continua l’approfondimento delle materie, con corsi biblici, di storia della Chiesa, teologia pastorale, morale e catechetica. A questi si aggiunge un corso sul Concilio Vaticano II e un seminario di approfondimento sulla Spiritualità nel Terzo millennio.

Le lezioni sono tenute da docenti qualificati, sacerdoti, suore, frati e laici, i quali con entusiasmo hanno messo a disposizione della diocesi tempo e preparazione.
All’inizio del nuovo percorso, ho sottolineato ancora una volta che la scuola ha scelto, fin dai primi passi, uno stile dinamico ed accogliente.
L’atmosfera serena che si respira è un elemento determinante per chi decide di iscriversi e gli studenti che hanno concluso il primo ciclo triennale, hanno chiesto, alla fine dello scorso anno, di inserire nel piano di studi materie nuove per poter continuare il loro cammino di formazione. Proprio a tale scopo sono nati i seminari di approfondimento e si è scelto di aggiungere un corso nuovo in ogni semestre.

L’inaugurazione dell’anno si terrà il 7 novembre alla presenza del nostro vescovo Antonio e del professor don Giuseppe Militello, direttore dell’Ufficio scuola della diocesi di Savona–Noli e docente di ecclesiologia presso l’Istituto di Scienze religiose (ISSR) di Albenga. Don Militello presenterà il suo ultimo libro, «Introduzione alla spiritualità conciliare».

Continuerà il progetto «Teologia in itinere», un’attività che ha riscosso negli anni tanto entusiasmo e partecipazione, offrendo giornate di divertimento e approfondimento intellettuale. Per ulteriori informazioni si può visitare la pagina Facebook della scuola o scrivere a scuolasansecondo@gmail.com.

di Anna Gioeni
Direttrice Scuola San Secondo