Chiesa Cattolica, Scuola, Ultima ora

Sussidi Cei per gli allievi delle Scuole Paritarie

La Conferenza Episcopale Italiana ha stabilito di erogare fino a 20mila sussidi di studio del valore di 2.000 euro ciascuno a studenti iscritti per l’anno scolastico 2020/21 a una scuola paritaria media o superiore, come misura di sostegno alle famiglie degli alunni più in difficoltà, di fronte alla crisi economica conseguente all’emergenza sanitaria.

Per l’assegnazione dei sussidi verrà seguito il criterio della situazione economica familiare, mediante l’indicatore ISEE.

Requisito essenziale è un ISEE inferiore a 25.000 euro.

Nel caso in cui l’alunno potenzialmente destinatario del sussidio di studio abbia fratelli o sorelle iscritti alla stessa o ad altre scuole paritarie, di qualsiasi ordine e grado, la soglia dell’ISEE si alza fino a 35.000 euro.

Se nella stessa famiglia vi sono più figli in possesso dei requisiti richiesti, sarà erogato un sussidio a ciascuno di essi.

Qualora i richiedenti superino il numero dei sussidi messe a disposizione, verrà redatta una graduatoria in base all’indicatore economico. Agli alunni con disabilità sarà riservata priorità.

Dal sito della CEI