Pellegrinaggi, Ultima ora

Viaggio in Grecia – Ecco il programma dettagliato

Pellegrinaggio Diocesano
IN GRECIA SUI PASSI DI SAN PAOLO

Martedì 28 aprile: RIVIERA LIGURE / MILANO / SALONICCO
Incontro dei partecipanti nei punti di ritrovo e trasferimento all’aeroporto di Malpensa. Svolgimento delle
pratiche d’imbarco e partenza con volo di linea Aegean per Salonicco con scalo ad Atene. Arrivo nel
pomeriggio e incontro con la guida per l’inizio delle visite con la Chiesa Bizantina di San Demetrio. Al
termine trasferimento in albergo e sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento.

Mercoledì 29 aprile: SALONICCO / FILIPPI / KAVALA / SALONICCO
Prima colazione in albergo. Accompagnati dalla guida, intera giornata dedicata alle visite nella regione della
Macedonia. Si visiterà FILIPPI dove l’Apostolo Paolo fondò la prima comunità cristiana d’Europa.
L’importanza della città è testimoniata dal vasto sito archeologico. La città è divisa in due parti dalla via
Egnazia. Si potrà visitare l’Agorà, il Foro Romano, le Terme e la Palestra, dove sopra quest’ultima fu eretta
la Basilica B. Nel Lato orientale dell’Agorà è stato rinvenuto l’ottagono, una chiesa dedicata all’Apostolo
Paolo, la Cattedrale di Filippi. Pranzo e al termine proseguimento per Kavala dove si visiterà la città vecchia,
punto di sbarco di San Paolo sulla via di Filippi. In questa città, dal passato turco, possiamo ammirare
l’Imaret, l’edificio più imponente che domina il porto e che una volta ospitava studenti di teologia; la
cittadella bizantina con i suoi bastioni, le torri, le prigioni sotterranee e la Cisterna.

Giovedì 30 aprile: SALONICCO / KALAMBAKA
Prima colazione in albergo e partenza per Veria, l’antica Berea, dove l’Apostolo Paolo si rifugiò e predicò in
seguito ai tumulti giudaici di Tessalonica. Città ricca di chiese, se ne contano circa 50 del periodo XVII e XVIII
Sec. Proseguimento per Vergina, dove potrete ammirare le rovine del Palazzo di Palatitsia, questo
complesso fu costruito durante il III sec. A C., come residenza estiva del re macedone Antogono Gonata. In
questo luogo sorgeva l’antica capitale macedone prima dello spostamento a Pella, ed i reperti sono esposti
nel museo di Salonicco. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio trasferimento a Kalambaka. Sistemazione in
hotel, cena e pernottamento.

Venerdì 1° Maggio: KALAMBAKA / DELFI
Prima colazione e visita alla Chiesa della Dormizione, dove si potrà celebrare la Messa. Al termine visita ai
Monasteri delle Meteore. Incastonati sulle sommità delle rocce alte anche più di 500 metri, che il vento ha
modellato in questa regione della Grecia, le Meteore originariamente erano raggiungibili solamente tramite
mulattiere, scale ed argani. Devono il loro alla posizione in cui si trovano, “i monasteri sospesi nell’aria”.
Pranzo in ristorante. Partenza per Delfi, suggestivo villaggio ai piedi del monte Parnaso, dove si giungerà in
fine pomeriggio. Sistemazione in albergo, cena e pernottamento.

Sabato 2 maggio: DELFI / ATENE
Prima colazione e visita del parco archeologico di Delfi. Si potranno ammirare la fonte Castalia, il Tempio di
Apollo, la via Sacra, l’Agorà Romana, il Grande Altare, il Teatro, e visitare il Museo che racchiude la
famosissima Auriga. Visita all’imponente e interessante Monastero di Ossios Lukas, la sua bella Chiesa
Bizantina, uno tra i principali monumenti bizantini della Grecia e sorge in posizione isolata, circondato da
uno scenario suggestivo. Pranzo in ristorante. Al termine trasferimento ad Atene. Sistemazione in albergo
nelle camere riservate. Cena e pernottamento.

Domenica 3 maggio: ATENE
Prima colazione in albergo. Intera giornata dedicata alla visita di Atene. Si potranno ammirare l’Università,
la Biblioteca, l’Accademia, il Parlamento con i suoi Euzoni, la residenza del Presidente, l’Arco di Adriano.
Dettagliata visita dell’Acropoli, una delle zone archeologiche più suggestive al mondo, con i resti del
Partenone, dell’Eretteo, del Teatro di Dionisio, dei Templi e santuari. Visita all’Agorà e all’Areopago. Pranzo
in ristorante. Nel pomeriggio partenza per Capo Sounion per la visita al tempio di Poseidone da dove si può
ammirare un magnifico panorama. Rientro in albergo in serata per la cena e il pernottamento.

Lunedì 4 maggio: ATENE / MILANO / PONENTE LIGURE
Prima colazione in albergo. Visita al Museo Archeologico Nazionale di Atene, uno dei più importanti musei
al mondo. Oltre ad essere il più grande museo della Grecia, è anche il più ricco per l’arte ellenica, con
esposizioni che riguardano tutta la storia e la produzione artistica dell’antica Grecia, che va dal periodo
cicladico al miceneo e a quello classico. Pranzo in ristorante e trasferimento all’aeroporto. Svolgimento
delle pratiche d’imbarco e partenza volo diretto per Milano. All’arrivo trasferimento in pullman ai luoghi di
provenienza.

La quota comprende:

  • Transfert in pullman privato da/per l’aeroporto di Malpensa
  • Volo di linea Aegean Air Lines Milano/Atene/Salonicco – Atene/Milano
  • Tasse aeroportuali, bagaglio a mano e da stiva compresi
  • Servizio guida/accompagnatore per l’intera permanenza in Grecia
  • Sistemazione in alberghi di Categoria “A” in camere doppie con servizi privati
  • Trattamento di pensione completa dalla cena del 28 aprile al pranzo del 4 maggio
  • Ingressi compresi: Filippi/Vergina/Meteore/Delfi/Ossios Loukas/Acropoli/Museo Arch.
  • Audio guide Wi-Fi Vox
  • Assicurazione Allianz InterAssistance
    La quota non comprende:
  • Bevande durante i pasti
  • Quanto non espressamente indicato sotto la voce “La quota comprende”.