Curia

Curia, Esercizi

La curia diocesana rimarra chiusa per tre giorni dal 18 al 20 gennaio per un breve corso di esercizii spirituali predicati dal vescovo stesso. Sono invitati i vicarii episcopali, i vicari foranei, i direttori degli uffici, i responsabili dei servizi, i dipendenti ed i collaboratori.
Le tre giornate si apriranno con la celebrazioni delle lodi mattutine nella cappella della Villa Santa Giovanna D’Arco alle ore 8,30. Seguirà la riflessione del vescovo nell’aula Giovanni Paolo II. Il tema delle meditazioni sarà preso dal vangelo di Luca, infatti si approfondirà l’icona bibblica della peccatrice, che versa il profumo sui piedi di Gesù.
Vi sarà la possibilidà della preghiera personale, del silenzio e dell’adorazione Eucaristica.
Il tema della misericordia in un certo senso continua far gustare la gioia del giubileo da poco concluso e questi tre giorni possono essere un’occasione
propizia ed importante per attuare una seria revisione di vita e per scoprire la forza misteriosa ed irresistibile dell’amore di Dio che trasforma il cuore di chi lo accoglie, proprio come quel profumo offerto segno dell’affetto e della gratuità.
Alle 12,30 sarà possibile epr i partecipanti pranzare insieme in un clima di amicizia e di serenità, continuando a condividere i frutti della Parola di Dio meditata.
Saranno quindi sospese anche le riunioni di programmazione solite e ci si concentrerà per trovare la radice comune del proprio impegno e servizio, che affondano nella fede personale di ciascuno.
Rinverdire il proprio rapporto con Cristo non potrà che fare del bene, non soltanto ai presenti, ma a tutti coloro che beneficeranno del lavoro degli organismi diocesani a servizio della Chiesa locale. Per le urgenze si contattare l’inidirizzo mail posta.curia@libero.it